Content Marketing

  • Home
  • Content Marketing

La recente congiuntura sfavorevole ha indotto molte imprese a ridurre gli investimenti nel marketing. Si cerca di “fare di più con meno” in un mercato dove l’unico bene che scarseggia davvero è il cliente.

Bisogna comprendere che siamo entrati nel “mercato dell’attenzione” dove il cliente si conquista con l’emozione, i valori, la disponibilità.

Mettere al centro della comunicazione aziendale il prodotto è oggi l’errore più grave, non è più la leva per la vendita. Nessuno ha più l’esclusiva di nessuna merce perché Internet ci permette di acquistare qualunque prodotto, anche se non è presente nel nostro mercato.

Oggi è necessario mettere al centro della comunicazione il cliente, spostando il focus dalla vendita alla creazione e gestione di un rapporto diretto, stabile e di fiducia, che nel tempo risulta duraturo e proficuo.

Il Content Marketing è un complesso di azioni dove è necessario:

Conoscere i bisogni e i desideri del proprio target-consumatore

Adattare le strategie e gli strumenti al cliente

Progettare contenuti “emozionali” per attrarre e farsi trovare dal cliente, invece di inseguirlo.

Meno pubblicità e più contenuti perché l’era digitale è dominata dalla condivisione: le persone non condividono pubblicità, le persone condividono cose che reputano di valore.